M.A.S.S. (Movable Advanced Security System)

MASS

L’esigenza

Il MASS nasce dall’esigenza della Rete Ferroviaria Italiana di disporre di un mezzo mobile di sicurezza da utilizzare per interventi tempestivi in qualsiasi punto della rete ferroviaria nazionale. Era richiesto che il mezzo fosse in grado di raggiungere zone impervie e operare anche in situazioni di avverse condizioni meteo, adattando la propria strumentazione alle varie casistiche di intervento e assicurando in ogni contesto un adeguato supporto informativo al centro di coordinamento.

La soluzione

I&SI si è distinta per capacità di innovazione, progettando e realizzando uno tra i più evoluti sistemi mobili oggi disponibili sul mercato. La soluzione è stata ingegnerizzata sulla base dell’automezzo industriale Mercedes Unimog U500 il quale presenta caratteristiche e soluzioni meccaniche uniche. Il mezzo è stato quindi equipaggiato con uno shelter a geometria variabile che, fissato sul pianale posteriore dell’Unimog, può essere espanso una volta giunti sul sito di interesse. All’interno dello shelter trovano posto due operatori e tutta la strumentazione necessaria, incluso un sistema di videosorveglianza mobile alimentato da pannelli solari.

Comments are closed